IDROPULITRICI PULIZIA PANNELLI FOTOVOLTAICI - SPAZZOLE e LANCE

Pulizia Pannelli Fotovoltaici: idropulitrici ad osmosi inversa complete con spazzole rotanti, a rullo e a tamburo e lance telescopiche per una pulizia efficace, delicata e sicura dei pannelli fotovoltaici

La pulizia periodica e programmata degli impianti a pannelli fotovoltaici ne aumenta la loro resa energetica, portando ad un aumento della produzione di energia elettrica pari ad un più 30%.

Tale operazione di pulizia dei pannelli fotovoltaici viene realizzata mediante l’impiego di macchine idropulitrici di nuova generazione, ossia idropulitrici ad osmosi inversa.
Trattasi di gruppi carrellati professionali, che consentono il lavaggio di tutte le tipologie di pannelli fotovoltaici tramite acqua demineralizzata in pressione, ottenuta da un sistema filtrante realizzato con membrana ad osmosi inversa.

La scelta del modello di idropulitrice ad osmosi inversa dipende esclusivamente dalla potenza dell’impianto fotovoltaico da pulire.

Per esempio per la pulizia di impianti fotovoltaici a tetto o a terra con potenza fino a 50÷60 kW è consigliato l’utilizzo della idropulitrice ad osmosi inversa elettrica HPV-E MAXI, mentre per impianti con potenza oltre i 100 kW è indicato l’utilizzo dellidropulitrice osmosi inversa Barrow HRK-E con doppia membrana ad osmosi inversa.

La pulizia di un impianto di pannelli fotovoltaici è, dunque, un’operazione semplice ma al contempo delicata, che richiede anche l’impiego di apposite attrezzature, come spazzole e lance telescopiche, appositamente studiate per la pulizia dei pannelli fotovoltaici.
L’azione meccanica e delicata dei getti d’acqua “pura”, erogati alla “giusta” pressione, consente la pulizia uniforme del pannello fotovoltaico, mentre la purezza dell’acqua demineralizzata garantisce il non deposito di tracce di calcare sul pannello, come pure non richiede alcun tipo di risciacquo del pannello stesso.

Se lo sporco depositato sul pannello è particolarmente “difficile”, l’operazione di pulizia viene “rafforzata” dall’uso di un detergente specifico e delicato, appositamente studiato per la pulizia dei pannelli fotovoltaici, con la duplice azione di sgrassante per il lavaggio e di brillantante per il post lavaggio.

Proponiamo soluzioni studiate su misura per garantire la corretta ed efficace pulizia dei pannelli fotovoltaici.

  • Idropulitrice Pulizia Pannello Fotovoltaico

    Idropulitrice Osmosi Inversa Elettrica HPV-E MAXI

    Idropulitrice ad osmosi inversa, carrellata professionale, per il lavaggio di tutte le tipologie di pannelli fotovoltaici tramite acqua demineralizzata in media pressione regolabile.

    Tale acqua demineralizzata si ottiene mediante un sistema filtrante realizzato con una grande membrana ad osmosi inversa, da 20 pollici. Il sistema filtrante è composto da

    • PRE-FILTRO con rete INOX lavabile (100 MESH)
    • FILTRO UNICO per microfiltrazione (5 micron+carboni attivi)
    • FILTRO a MEMBRANA ad OSMOSI INVERSA (20 pollici)

    L’impiego di questo modello di idropulitrice, che risulta essere leggera e compatta, è ideale per la pulizia di impianti fotovoltaici a tetto e a terra con potenza fino a circa 50÷60 kW.

    Vedi scheda
  • Idropulitrice osmosi inversa con serbatoio per la pulizia dei pannelli fotovoltaiciIdropulitrice per pannelli fotovoltaici Idrosmotica Barrow

    Idropulitrice Osmosi Inversa con Serbatoio Barrow HRK-E

    Idropulitrice ad osmosi inversa, carrellata e professionale, che permette il lavaggio di tutte le tipologie di pannelli fotovoltaici, tramite acqua demineralizzata in media pressione regolabile, ottenuta mediante un sistema filtrante realizzato con 2 membrane ad osmosi inversa, da 20 pollici ciascuna.

    Il sistema filtrante è composto da

    • PRE-FILTRO con rete INOX lavabile da 100 MESH
    • FILTRO UNICO per microfiltrazione (5 micron + carboni attivi)
    • 2 FILTRI a MEMBRANA ad OSMOSI INVERSA (20 pollici)

    Questo modello di idropulitrice osmosi inversa è ideale per la pulizia degli impianti fotovoltaici a tetto e a terra con potenza superiore ai 100 kW.

    Inoltre è fornita con serbatoio di accumulo di acqua, da 100 litri, e dosatore elettrico di prodotto anti-precipitante.

     

    Vedi scheda
  • Spazzola Fissa Pulizia Pannelli Fotovoltaici

    Spazzola FISSA per Pulizia Pannelli Fotovoltaici

    Spazzola fissa con setole in nylon, ideale per la pulizia in bassa pressione (10 Bar Max) dei pannelli fotovoltaici.

    Questa spazzola per il lavaggio dei pannelli fotovoltaici presenta una larghezza di lavoro di 40 cm, possiede doppia alimentazione ed è adatta a tutti i modelli di lance telescopiche.

    Vedi scheda
  • Spazzola 2 getti rotanti per la pulizia dei pannelli fotovoltaici

    Spazzola a 2 GETTI ROTANTI Pulizia Pannelli Fotovoltaici

    Spazzola per la pulizia dei pannelli fotovoltaici superleggera a 2 ugelli rotanti con larghezza di lavoro pari a 32 cm. Possiede attacco per lance telescopiche.

    Questo tipo di spazzola consente il lavaggio e la pulizia dei pannelli fotovoltaici tramite l’azione meccanica di 2 getti rotanti a ventaglio di acqua in alta pressione.

    Pressione di lavoro 30 Bar, portata minima di funzionamento 6 lt/min.

    Vedi scheda
  • Spazzola doppia contro-rotante con sistema flottante per la pulizia dei pannelli fotovoltaiciSpazzola doppia contro-rotante per la pulizia dei pannelli fotovoltaici

    Spazzola DOPPIA contro-ROTANTE Pulizia Pannelli Fotovoltaici

    Spazzola doppia contro-rotante per la pulizia dei pannelli fotovoltaici, con setole in Nylon e larghezza di lavoro 40 cm. Possiede attacco per lance telescopiche.

    Questo tipo di spazzola gode della particolarità che le sue setole sono organizzate in 2 spazzole rotanti in senso contrario, l’una rispetto all’altra.

    Pressione di lavoro 30 Bar, portata minima di funzionamento 6 lt/min.

    Questa spazzola doppia contro-rotante per la pulizia dei pannelli fotovoltaici è disponibile nella versione standard (codice MMHSRN) e in quella con nuovo sistema flottante (codice MMHSRN-NEW)

    Vedi scheda
  • Spazzola a Rullo 80 cm per la pulizia dei pannelli fotovoltaici

    Spazzola a RULLO per Pulizia Pannelli Fotovoltaici – 80 cm

    Spazzola a rullo rotante con larghezza di lavoro 80 cm. Questa spazzola a rullo presenta attacco per lance telescopiche e svolge perfettamente il suo compito di pulizia delicata dei pannelli fotovoltaici in abbinata con la giusta idropulitrice ad osmosi inversa.

    Questa spazzola a rullo rotante è ideale per il lavaggio e la pulizia di impianti di pannelli fotovoltaici di grandi dimensioni ed è fornita con kit paraspruzzi in alluminio.

    Pressione di lavoro 40 Bar, portata minima di funzionamento 6 lit/min.

    Vedi scheda
  • Spazzola a Rullo 100 cm per la pulizia dei pannelli fotovoltaici

    Spazzola a RULLO per Pulizia Pannelli Fotovoltaici – 100 cm

    Spazzola a rullo rotante con larghezza di lavoro 100 cm. Questa spazzola a tamburo è completa di supporto, attacco per tubi flessibili ad alta pressione e kit paraspruzzi in alluminio.

    Questa spazzola a rullo rotante, detta anche spazzola a tamburo, è ideale per il lavaggio e la pulizia di impianti di pannelli fotovoltaici di grandissime dimensioni.

    Con questa spazzola a tamburo o a rullo è possibile lavare grandi impianti fotovoltaici in modo comodo ed efficace, riducendo così al minimo il lavoro manuale dell’operatore.

    Pressione di lavoro 50 Bar, portata minima di funzionamento 11 lit/min.

    Vedi scheda
  • Lancia Telescopica per la Pulizia Pannelli Fotovoltaici

    Lance Telescopiche Pulizia Pannelli Fotovoltaici

    Per poter lavare anche i pannelli fotovoltaici “più lontani”, consigliamo l’impiego di lance telescopiche realizzate in alluminio o in fibra di carbonio, ad elevata resistenza e durata nel tempo. 

    All’estremità superiore della lancia viene poi applicato il modello di spazzola preferito (fissa, doppia o a rullo rotante).

    Vedi scheda
  • Detergente Pulizia Pannelli Fotovoltaici

    Detergente per Pulizia Pannelli Fotovoltaici

    Power Brent è un detergente delicato idoneo per la pulizia dei pannelli fotovoltaici. L’utilizzo di questo detergente per la pulizia dei pannelli fotovoltaici avviene solamente quando lo sporco è “particolarmente difficile” da togliere con l’acqua demineralizzata.

    Questo detergente per la pulizia dei pannelli fotovoltaici è

    • eco-compatibile
    • biodegradabile al 90%
    • possiede pH neutro
    • non è infiammabile

    tutte peculiarità indispensabili per il lavaggio delicato ed al contempo “a fondo” dei pannelli fotovoltaici.

    Vedi scheda